Libri per bambini – Mila e il cerchio magico

Mila è una ragazzina di dieci anni che ha sostituito le bambole e i giochi da bambina con le tecnologie e i videogame. Quando scopre che il suo cane, un chihuahua ciccione di nome Achille, è scomparso, si mette a cercarlo e scopre che è finito dentro al suo videogioco preferito, Giogatto. 0000.cover_mila.inddCon il proprio intuito e con l’aiuto di sua zia Lisa, uno scienziato che ha studiato i quattro elementi della natura, riuscirà a creare il cerchio magico e ad entrare nel gioco. Per salvare Achille e sopravvivere, dovrà affrontare i nemici che tante volte ha sconfitto al sicuro della sua cameretta, nelle sue innumerevoli scalate all’ultimo livello del gioco. Topobeso,  Rattocotto, Topastraccio, Toponoto, Topodopo e, infine, il pericolosissimo Razzoratto cambieranno per sempre la sua vita e la sua visione del mondo e Mila non sarà mai più la stessa.

Il libro prende spunto dalla convinzione di molti studiosi che, se si riuscisse a mettere in equilibrio le energie dei quattro elementi – Fuoco, Acqua, Terra ed Aria -, si riuscirebbe a riprodurre l’elettricità statica, a fermare il tempo e lo spazio e a creare il cerchio magico, un portale verso altre dimensioni.

Il libro vuole essere una critica all’uso eccessivo dei videogiochi, che rapiscono la mente, e un elogio della natura che, sotto forma dei quattro elementi, riesce a liberarla.

CLASSE 4-5

18 Commenti

Unisciti alla conversazione ed invia un commento.

  1. martina

    Salve Giuseppe, sono Martina e ho 10 anni.
    Sono venuta all’incontro con le altri classi e volevo farti un commento sul libro che stiamo leggendo a scuola con le maesre Mila e il cerchio Magico: mi e’piaciuto molstissimo il libro , perche’ hai spiegato il male che fanno i giochi elettronici, paragonando il diverso modo di giocare tra Mila e sua sorrella minore.

    • Giuseppe Bordi

      Grazie Martina, è proprio questo il messaggio del libro. L’uso eccessivo dei giochi elettronici fa male, rapisce il nostro tempo e un po’ anche la nostra mente. Un grande abbraccio.

  2. francesca

    ciao giuseppe bordi son francesca quella della san g. bosco mila e il cherchio magico mi e piacuto molto.qualche giorno andrò in libreria e aquisterò puzzolo e la discarica abusiva
    saluti da francy

  3. francesca

    ciao giuseppe bordi ho 8 anni e mi chiamo francesca
    mila e il cerchio magico lo amo da impazzire però mi piace anche puzzolo e la discarica abusiva
    saluti

  4. francesca

    ti adoro giuseppe bordi mi piacciono i tuoi libri
    wow

  5. Nicol

    Questo libro è bellissimo perché è molto fantasioso e per i bambini leggerlo sarà come viverlo davvero.scrivi subito la continuazione!Bravissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Domenico

    Bellissimo… scrivi la continuazione è stupendo

  7. siria

    Questo libro é uno dei miei preferiti lo adoro

  8. Giada

    a me piace tanto MILA E IL CERCHIO MAGICO.
    Una cosa ,Giuseppe continua così sei il mio scrittore preferito.
    quando ero più piccola i miei genitori compravano i tuoi libri e il mio libro preferito era gli alberi di poca frutta
    CIAO CIAO

    • Giuseppe Bordi

      Grazie Giada. Allora mi segui da quando eri piccola. Spero di scrivere tanti altri libri che ti possano appassionare. Ti prometto che mi impegnerò al massimo per accontentarti ancora. Un grande abbraccio.

  9. Giada Lavigna

    Ciao Giuseppe, non so se ti ricordi di me
    Io sono della Ezio Franceschini
    Ero di 3 ma ora son di 4 ero quella bambina che ti avevo chiesto di farmi l’autografo
    ti dico il mio nome
    Il mio nome è GIADA, GIADA LAVIGNA.
    tanti saluti ti voglio bene
    P.S. il libro che mi piaceva da piccola era Gli alberi di poca frutta
    e il libro che mi piace adesso è Mila e il cerchio magico.

    • Giuseppe Bordi

      Scusami Giada, se ti ho risposto soltanto adesso. Purtroppo sono mesi molto impegnativi e ho poco tempo per seguire il sito. Un grande abbraccio.

  10. Giada Lavigna

    sei FORTEEEEEEEEE!!!!!!!!
    BACI BACINI BACIONI
    Non so resistere a continuare a scrivere
    ancora non ci credo di scrivere con il vero e proprio GIUSEPPE VERDI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *